typocarpet at biennale architettura venezia 2018

33901222_952874041550552_4279793880917868544_otelaio 70 mu cucinella biennale def

Some month ago I was asked to design a carpet for the Italian Pavillion at Biennale Architettura 2018, Venice. It is a part of a project of five selected by Mario Cucinella, the italian curator for the present edition. Here you can see the realized carpet (by Mariantonia Urru) and the project, showing the title “Arcipelago Italia”, in colour, and “Biennale Venezia” in black letters.

[ Alcuni mesi fa mi è stato chiesto di progettare un tappeto per il Padiglione Italia alla Biennale Architettura di Venezia 2018. Eccolo: è parte di uno dei cinque progetti selezionati da Mario Cucinella, il curatore del padiglione. Qui si può vedere il tappeto realizzato (da Mariantonia Urru) e il progetto, nel quale sono leggibili le scritte “Arcipelago Italia”, colorata, e Biennale Venezia, in nero. ]

 

Advertisements

two aknowledgments

Accademia Olearia, First Prize/Gold Medal at Los Angeles Extra Virgin International Oil Packaging Design Competition 2018.

Chlamys white wine, Etichetta d’Argento at Vinitaly, Verona 2018.

[ Accademia Olearia, primo premio e medaglia d’oro al concorso internazionale di packaging oleario di Los Angeles, USA 2018.

Vino bianco Chlamys, Etichetta d’Argento al Vinitaly, Verona 2018. ]

gran-riserva-e1470317170183chlamys-fois

 

non potho reposare

This is my first typographic carpet to be a standard product. It is based on the first words of the most beautiful Sardinian love song, “Non potho reposare”, (I can’t sleep) which are easily readable in the diagram below. As always it is produced by Mariantonia Urru, a craftsman’s workshop that this year won the Best Interior Award at the Domotex 2018 in Hannover. This carpet can be read and sung: the plot that accompanies the letters is the score – in square, almost Gregorian notation – of the melody.

[ Questo è il mio primo tappeto tipografico di serie. È basato sui primi versi della più bella canzone d’amore sarda, “Non potho reposare”, che sono facilmente leggibili nello schema in basso. Come sempre è prodotto da Mariantonia Urru, un laboratorio artigiano che quest’anno ha vinto ad Hannover il Best Interior Award a Domotex 2018. Questo tappeto si può leggere e anche cantare: il motivo che accompagna le lettere è infatti lo spartito – in notazione quadrata, quasi gregoriana – della melodia della canzone. ]

IMG_9128non potho telaio 320X200 evid rossoIMG_9116bIMG_9114r