sardinian carpet recomposed #1

IMG_7314Guardando ai recenti lavori di ricomposizione di musica classica – come quella di Max Richter per le Quattro Stagioni di Vivaldi, o di Peter Gregson sulle Suites per violoncello di Bach, prodotte da Deutsche Grammophon – sto sperimentando una ricomposizione di tappeti sardi, utilizzando vecchi tessuti stramati e ormai inservibili. Ecco il primo.

[ Inspired by some very interesting recent works of recompositions of classical music – such as that of Max Richter for Vivaldi’s Four Seasons, or those of Peter Gregson on Bach’s Cello Suites, produced by Deutsche Grammophon – I am experimenting with a recomposition of Sardinian carpets, using old overgrown and now unusable fabrics . Here is the first one. ]

università di cagliari 400 years / 1620—2020

logo unica 2020 400 annilogo 400 anni unica ufficiale 5Il logo per i 400 anni di dell’Università di Cagliari è un gioco grafico sulle date e sul numero. Tre rettangoli si intersecano in modo che ognuno di essi isoli i numeri 1620, 2020 e 400. Le lettere sono tutte scritte in caratteri tipografici diversi, tra i più antichi e quelle più moderni, a sottolineare la molteplicità interattiva, ma unitaria, della sua missione.

[ The logo for the 400 years of the University of Cagliari is a graphic game on dates and numbers. Three rectangles intersect so that each of them isolates the numbers 1620, 2020 and 400. The letters are all written in different typefaces, among the oldest and most modern, to underline the interactive but unitary multiplicity of its mission. ]

 

cantine di neoneli

neoneli per sito 1 ldlogo nenoneli def per sitoIMG_6830 per sito

La tradizione del vino di Neoneli, borgo suggestivo del centro Sardegna, passa oggi dal consumo familiare a una proposta di produzione strutturata. Quattro vini eccellenti, che nascono da un lavoro faticoso e appassionato: della vendemmia di antiche viti coltivate ad alberello. Una nuova realtà produttiva che coinvolge tutto il territorio, denominata con chiarezza Cantine di Neoneti. Ho progettato l’identità visiva, logo e package, ispirandomi al costume dei Tenores di Neoneli, grandi e celebri artisti della musica tradizionale sarda (il packshot professionale è di ConfiniVisivi; l’altro, rozzo, è mio).

[ The tradition of Neoneli wine, a suggestive village in central Sardinia, today passes from family consumption to a structured production proposal. Four excellent wines, which are the result of hard and passionate work: the harvest of ancient vines cultivated with saplings. A new production reality that involves the whole territory, clearly named Cantine di Neoneti. I designed the visual identity, logo and package, inspired by the costume of the Tenores di Neoneli, great and famous artists of traditional Sardinian music. (Professionale packshot by ConfiniVisivi; the other, rough, one is mine.)]

università di cagliari

nuovo logo unica 2017 grigiologo unica 2011Senza-titolo-1stemma-universita

Nel corso di 25 anni passati all’Università di Cagliari, e dopo aver abortito la mia strada – in effetti, non molto convincente – di fisico, mi sono occupato anche dell’identità visiva dell’ateneo. Già nel 1997 disegnai una versione vettoriale e stilizzata dello stemma seicentesco, che aveva mille riproduzioni diverse e di scarsa definizione. Nel 2007 una ulteriore semplificazione porta il Garamond, che avevo scelto in precedenza, verso il Frutiger. Nel 2016 un cambiamento più radicale slega il cerchio dello stemma e propone una dicitura nuova, UNICA, acronimo – particolarmente fortunato – del ministero per l’indirizzo web. Come font si consolida il Franklin, che da diversi anni aveva caratterizzato la comunicazione istituzionale.

[ In the course of 25 years spent at the University of Cagliari, and after having aborted my path – in fact, not very convincing – as a physicist, I also dealt with the visual identity of the university. Already in 1997 I designed a vector and stylized version of the seventeenth-century coat of arms, which had a thousand different reproductions and of poor definition. In 2007 a further simplification brings the Garamond, which I had previously chosen, to Frutiger. In 2016 a more radical change unties the circle of the coat of arms and proposes a new, UNIQUE wording, an acronym – particularly fortunate – of the ministry for the web address. Franklin, which had characterized institutional communication for several years, consolidated as a font. ]